Concerto Tusa Pitali

Francesco Tusa  ha conseguito nel 2010 il Diploma Accademico di II livello in violino con 110/110 e lode presso il conservatorio “A. Corelli” sotto la guida del docente Francesco Carlo Magistri.

Si è in seguito perfezionato con il maestro Cristiano Rossi frequentando l’accademia di alto perfezionamento musicale Unda Maris. È stato vincitore di concorsi solistici e da camera tra cui il concorso G. Campochiaro di Pedara, il concorso Giovani Talenti dell’Associazione Musicale Clara Schumann e, di recente, nella sezione musica da camera ha vinto il 1° premio assoluto al concorso A.Gi.Mus di Siracusa, al concorso internazione G. Ierna di Floridia e al concorso internazionale Amigdala di Viagrande.

L’attività concertistica lo ha portato ad esibirsi sia come solista con l’orchestra che come componente di diverse formazioni cameristiche (dal duo con l’arpa e con il pianoforte al quartetto d’archi e ad altre formazioni da camera) per associazioni importanti come la V. Bellini, la Filarmonica Laudamo, l’Accademia Filarmonica, Taormina Arte, A.Gi.Mus e l’Associazione Musicale Etnea.

Ha collaborato con varie orchestre sinfoniche e, dal 2008 ad oggi, ha preso parte a numerose produzioni del Teatro Vittorio Emanuele, nell’ambito della Stagione Musicale e nell’ambito della Stagione Operistica. Ha tenuto numerosi concerti con l’orchestra sinfonica del Conservatorio “A. Corelli”, con la quale si è formato e continua a collaborare in qualità di ex allievo, e tra questi il concerto diretto dal M° Ennio Morricone all’anfiteatro di Taormina, nell’ambito del Taormina Film Fest ’07.

Si è esibito anche come violino solista in concerto con l’orchestra fiati del conservatorio “A. Corelli” presso il Teatro Vittorio Emanuele. Nel novembre del 2008 ha vinto l’audizione per l’Orchestra Nazionale dei Conservatori di Musica, formata dai migliori talenti che studiano in Italia, esibendosi nel 2011 in una tournée, in collaborazione con la Shangai Oriental Symphony Orchestra, in Cina e in Korea del Sud. Nell’Ottobre del 2013 si è esibito con l’Orchestra Sinfonica Nazionale di Panamà per la recita di Aida di Verdi al Teatro Anayansi del Centro de Convencione Atapla della città di Panamà in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma.

Infine nel 2014 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello per la Formazione Docenti con 110/110 e lode presso il Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina.

 

 

Alessia Pitali, Diplomata in Arpa con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica "A. Corelli" di Messina, sotto la guida della Prof.ssa Fernanda Saravalli ha inoltre conseguito nel giugno 2011 il Diploma Accademico di Secondo Livello per la Formazione Docenti - Classe di Concorso di Strumento Arpa-AA7 - e nel Marzo 2014 il Diploma Accademico di II Livello in Arpa con votazione di 110 con Lode e Menzione d'Onore.

Vincitrice di borsa di studio Erasmus, ha frequentato l'"Ecole Supérieur de Musique et Pédagogie" di Namur (Wallonie - Belgium), seguita dalla Prof.ssa S. Hallynck. Durante la sua permanenza estera ha avuto occasione di esibirsi come solista per importanti occasioni di rappresentanza del proprio Conservatorio Italiano e dell’Istituzione ospitante.

Nell'Anno Accademico 2011/12 ha approfondito il repertorio orchestrale e solistico presso la Scuola di Musica di Fiesole (FI), con la Prof.ssa S.Bertuccioli, prima Arpa del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, collaborando inoltre con l’Orchestra Giovanile “V. Galilei” della medesima scuola.

Presenza attiva in manifestazioni culturali quali: "Giuseppe Sinopoli Festival", "TaoArte", "TarominaEtna", si esibisce annualmente per le stagioni concertistiche di associazioni musicali quali la "Vincenzo Bellini", la "Filarmonica Laudamo" e L'"Accademia Filarmonica" di Messina con organici che variano dal duo con il Flauto, il Violino la Tromba o l'Arpa, a formazioni da camera più ampie.

Vincitrice di concorsi solistici e da camera a livello nazionale ed internazionale, tra i quali, nel 2014 possiamo annoverare “Amigdala IV Edizione” e “Orfeo Stillo”, entrambi solistici con I Premio Assoluto, ha al suo attivo l'incisione di un Cd con L'Orchestra Sinfonica del Conservatorio "A.Corelli" su musiche inedite del M° Riccardo Casalaina in occasione del Centenario del Terremoto a Messina (1908/2008).