M° Alessandro Nobile - Contrabbasso e Basso Elettrico

Nato a Comiso (RG) il 10/04/1973.

Studia contrabbasso al Conservatorio "A. Corelli" di Messina con il M°. Giuseppe Santamaria dove si diploma.

Ha partecipato ai seminari di (Siena Jazz - Salvatore Bonafede - Pietro Leveratto - Paolo Ghetti).

Dal 2003 collabora al ReadyMade JazzProject, come contrabbassista autore e arrangiatore.

Nel 2008 fa parte del collettivo “Improvvisatore Involontario” con i quali ha partecipato alla registrazione del cd "Antivatican Coalition against the hippies resistance”.

Partecipa all'edizione 2009 del Vittoria Jazz Festival sotto la direzione artistica di Francesco Cafiso, come contrabbassista nel Marta Capponi Jazz Quartet.

Nel 2010 nasce il progetto acustico in duo con Costanza Paternò, di cui cura le musiche e gli arrangiamenti oltre che come contrabbassista, progetto che li vedrà vincitori del Premio Fabrizio De Andre' 2010.

SCRAP è il nuovo progetto di tre musicisti siciliani, Enrico Cassia (chitarra), Alessandro Nobile (contrabbasso) e Antonio Quinci (batteria), basato sulla contaminazione dei linguaggi improvvisativi attraverso composizioni originali ed elaborazioni, di brani tratti dalla tradizione “standard”, fino all’esplorazione di “altri materiali sonori”.
A SCRAP si unisce il sassofonista e flautista Carlo Cattano.
Dall’incontro – scontro sonoro, ritmiche e improvvisazioni, danno spazio e risalto ai timbri dei singoli strumenti, creando un impasto sonoro originale. Una performance aperta: un forte scambio emotivo tra improvvisatori e ascoltatori.

 

Scrap Trio

Stazione Sonora

Duo Nobile - Troja